Associazione ARCA

The Place You Want To Be

Posts Categorized / Senza categoria

giuseppecostailbavaglino_38938313_682367228762839_346547884478431232_n-1024x768

A Giuseppe Costa il Mons Aureus 2019

- No Comments -

MONTELEPRE – E’ lo Chef Stellato Giuseppe Costa ad aver ottenuto il plauso della commissione Mons Aureus per l’anno 2019. Dal 2016 il patron del premio Mons Aureus, Dott Gaglio Leonardo, ha voluto trasformare la prestigiosa kermesse letteraria in un premio che potesse dare lustro ai monteleprini che hanno raggiunto importanti traguardi non dimenticando mai Montelepre.

Diversi i nomi illustri che hanno preceduto lo Chef Costa: l’imprenditore italo canadese Lino Saputo, il musicista pluripremiato Lo Piccolo, il fisico Bagliesi.

“Un premio che vuol dare visibilità ai tanti figli di questo paese, che con sacrificio spesso sono costretti a lasciare la terra per poter dare prova delle proprie abilità” afferma il Dott. Gaglio “Costa, però dopo i tanti sacrifici, decide di investire tutto sulla propria terra! e per questo il premio è davvero meritato“.

La notizia dell’assegnazione è stata data, dalla Sindaca di Montelepre Arch. Maria Rita Crisci, durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento benefico “TEN” di cui l’organizzatore è proprio lo chef Costa.

Nella motivazione redatta dalla commissione si legge  “Talento nostrano ed esempio di tenacia, di chi va via per poter consolidare le proprie doti ma soprattutto per poter tornare, esempio di solidarietà e immenso amore per Montelepre”.

La cerimonia di assegnazione del premio sarà resa nota dagli organizzatori nei giorni a seguire.

11083827_1808166976074121_4084602211548504552_n

Rappresentazione della medaglia ufficiale del premio

opera del Maestro Salvatore Rizzuti

 
11083827_1808166976074121_4084602211548504552_n

Premio Mons Aureus 2018: scopri chi è il monteleprino dell’anno

- No Comments -

MONTELEPRE – La commissione per l’assegnazione del Premio Mons Aureus, anche quest’anno, insieme al presidente dell’Associazione Arca, Leonardo Gaglio, si è riunita e ha scelto il nome che sarà insignito del prestigioso riconoscimento istituito dall’amministrazione comunale. Importanti personaggi hanno già ricevuto tale importante onorificenza, nel 2016 è stato l’imprenditore Lino Saputo e nel 2017 invece il musicista Gian Piero Lo piccolo.

L’edizione 2018 ha voluto invece premiare un volto, forse meno noto al panorama locale, ma un’importante esponente del mondo della fisica che ha ricoperto importanti ruoli a livello internazionale. Si tratta del Prof. Giuseppe Bagliesi, laureatosi a Pisa con una tesi di fisica delle particelle sulla “Identificazione e misura di eventi con particelle charmate nell’esperimento NA1 presso il CERN”. Il Prof. Bagliesi oggi è responsabile per il computing di CMS del gruppo Facilities Operations e responsabile locale dell’esperimento CMS Pisa. Insomma un altro monteleprino di cui andare fieri, del resto sangue monteleprino non mente, diverse le importanti personalità a cui Montelepre ha dato i natali.

La proclamazione e la relazione sull’assegnazione del premio avverrà sabato 30 Giugno 2018 alle ore 19:45 presso la Torre dei Ventimiglia, la cerimonia è aperta a tutta la cittadinanza. Durante la serata conclusiva nell’ambito dei festeggiamenti del santo patrono di Montelepre verrà invece consegnata la prestigiosa medaglia in bronzo del Mons Aureus, opera del maestro Salvatore Rizzuti.

foto-bagliesi

Il prof. Giuseppe Bagliesi

14202526_848512195284666_8915010124444504714_n

A Montelepre arriva il Galà Lirico

- No Comments -

La torre dei Ventimiglia di Montelepre diventa la cornice di ideale per godere delle più celebri opere di Mozart. Domenica 11 Settembre 2016 alle ore 19:30, il gioiello monumentale monteleprino ospiterà il primo Galà Lirico. L’evento organizzato dal Comune di Montelepre con il contributo della locale associazione ARCA e Arte Floreale Gaglio ospiterà numerosi artisti siciliani di grande talento che estasieranno il pubblico con la loro voce: Martina Licari (soprano) Martina Mazzola (soprano) Ezio Petrancosta (baritono); ad accompagnare gli artisti ci sarà al pianoforte Gianbartolo Porretta . L
’evento, con ingresso gratuito, si preannuncia un successo ed è destinato a diventare un appuntamento fisso.
Per chi non vuol perdere l’occasione di vivere una serata all’insegna di Mozart immersi nell’atmosfera medievale della Torre dei Ventimiglia, l’appuntamento è a Montelepre.

14202526_848512195284666_8915010124444504714_n

[socialfeed id=’1193′]

IMG_1655

La notte delle scope: la conclusione

- No Comments -

Le promesse si mantengono e quelle fatte dell’Associazione ARCA sono state mantenute tutte. Per coloro che si erano preoccupati o allarmati per la salute della propria scopa, state tranquilli, se uscite dalla porta di casa, la troverete lì dove l’avete lasciata l’ultima volta.

“Forse la più riuscita manifestazione che ARCA ha potuto fare in questi quattro anni – afferma il Presidente dell’ARCA – Siamo riusciti a coinvolgere tutto Montelepre, sui social, tra le strade non si parla di altro: la notte delle scope. Penso che sia stata la manifestazione più originale sul piano nazionale, non ho dubbi”

I soci dell’ARCA si sono mossi nuovamente nel pomeriggio restituendo “il bottino” e allegando un nuovo messaggio:

Siamo fiduciosi che hai intenzione di leggere il libro ed hai apprezzato l’iniziativa. Per questo abbiamo deciso di rilasciare la tua scopa. Buona lettura!

Si spera che l’obbiettivo di sensibilizzare la gente di Montelepre alla lettura sia stato raggiunto, di sicuro tutti hanno apprezzato l’iniziativa, anche le vecchine che si sono fatti una bella risata incontrandoci e ringraziandoci.

ultima revisione programma completo

Il Maggio dei Libri 2016

- No Comments -

Pubblicata la nuova fatica di ARCA “Il Maggio dei Libri – Edizione 2016”. Un programma pieno di iniziative che abbraccerà tanti luoghi e tante generazioni di Montelepre, di certo ce n’è per tutti i gusti: presentazione di libri, giochi per ragazzi, premiazioni e tanto altro.

Tra gli eventi di punta, la presentazione del libro del Generale dei Carabinieri Angiolo Pellegrini “Noi, gli uomini di Falcone”, programmato per il 27 Maggio 2016 alle ore 16:30 presso la Torre Ventimiglia.

Ma il tutto non si limita al calendario ufficiale pubblicato, infatti vi sono una serie di iniziative che verranno realizzate con l’ I.C. “A. Manzoni” di Montelepre. Quiz letterari, giochi e tanto altro anche per gli studenti del Manzoni. “L’Associazione ARCA – spiega Leonardo Gaglio- ha voluto prestare particolare attenzione agli studenti, i figli di Montelepre e i cittadini del domani”. A tal fine infatti ARCA ha organizzato, anche, un incontro, con genitori e insegnanti degli alunni della scuola dell’infanzia “A. Manzoni di Montelepre”, dal titolo Educare con le Fiabe, in programma per il 26 Maggio 2016 alle ore 15:30 presso l’Auditorium di Montelepre.

L’Associazione, in occasione de Il Maggio dei Libri, inoltre va “in trasferta” ad Altavilla Milicia dal 20 al 22 Maggio 2016, per l’organizzazione del primo “POETRY WORKSHOP” promosso da ARCA ENEL Sicilia. L’evento avrà l’onore di ospitare la promessa della poesia nazionale, Alessio Arena, che terrà una lectio magistralis per i poeti presenti.

“Un programma intenso, nell’ambito della manifestazione nazionale Il Maggio dei Libri, che Arca ha potuto realizzare solo grazie all’aiuto, la collaborazione e la forza di tante persone. Un grazie a tutti i soci dell’Associazione e ai referenti dell’iniziativa coinvolti. Un ringraziamento particolare a : ARCA Enel, CIF, Fondazione Massimo Palazzolo, Ass. 1960, Extra Bar Sapienza elle case editrici Sperling & Kupfer e Kimerik e al Comune di Montelepre.”

Massima riservatezza invece sulla manifestazione che figura in programma La notte delle scope, No comment, ci vediamo il 4 Maggio mattina” rispondono i soci ARCA.

Per ulteriori informazioni su Il Maggio dei Libri a Montelepre, cliccate sul programma ufficiale o visitate il sito www.ilmaggiodeilibri.it

ultima revisione programma completo